Vuoi scoprire cos’è woocommerce?

In questo articolo ti spiegherò cos’è woocommerce, perchè utilizzarlo e quali sono i pregi ed i difetti.

Quello che imparerai ti aiuterà a capire se questo plugin fa per te.

Sei pronto?

Partiamo

Alziamo il velo e scopriamo uno dei plugin più utilizzati nell’e-commerce

Come ben sai oggi vendere prodotti online è molto semplice ma non basta individuare il prodotto giusto se poi non sai come venderlo

Woocommerce è il migliore e più completo plugin per WordPress per gestire la vendita di uno o più prodotti.

Con questo plugin è possibile creare pagine prodotto, utilizzare il carrello di vendita e moltissimi strumenti di pagamento come Stripe, Paypal, puoi creare tariffe di consegna divise per zone, creare scelte per taglia o per colore etc

Tutto questo naturalmente gratis.

In più con una comunità di sviluppatori molto vasta ci sono a disposizione di questo plugin moltissimi add-on, molti gratuiti ed altri a pagamento, che rendono la configurazione molto semplice 

Secondo le statistiche riportate sul sito di Woocommerce il plugin ha avuto quasi 60.000.000 di download e il 28% dei negozi online sono gestiti con Woocommerce 

Quando utilizzare Woocommerce

Vediamo ora quando conviene utilizzare Woocommerce per creare il nostro e-commerce 

1) se hai già un sito WordPress e vuoi aggiungere un e-commerce;

2)  se tu o un tuo cliente avete un budget basso;

3)  se vuoi personalizzare il tuo e-commerce senza l’aiuto di un programmatore.

Naturalmente dobbiamo sfatate qualche mito

Il fatto che Woocommerce è gratuito non significa che è meno sicuro di altre soluzioni a pagamento.

Anche l’utilizzo per progetto con budget basso non significa che l’e-commerce risulterà meno professionale.

Ci sono tante aziende che utilizzano Woocommerce ma sono state così brave nella personalizzazione che solo un’occhio attento si accorge che utilizzano Woocommerce.

Certo se devi creare uno store come Amazon forse poi sceglie qualcosa di diverso 😛

Pro e contro

Come per tutte le cose anche per l’utilizzo di woocommerce esistono pro e contro vediamo quali sono.

Pro

  • è gratuito

Come ti ho già detto oltre ad essere gratuito si integra perfettamente con WordPress 

  • Facilità di utilizzo

E’ molto facile ed intuitivo da utilizzare, con un po’ di pratica puoi facilmente creare un bellissimo e-commerce

  • report completi

Puoi facilmente creare report completi così da avere tutti i dati di vendita sempre disponibili

  • Sitemi di pagamento integrati

A differenza di altre soluzioni per la creazione di e-commerce, con Woocommerce puoi utilizzare gratuitamente i plugin per Stripe e PayPal  

  • Usabilità

La navigazione è molto semplice e l’e-commerce risulta molto user-friendly 

  • Compatibilità temi

può essere utilizzato con moltissimi temi

  • Personalizzabile

puoi fare qualunque personalizzazione tu vuoi 

Contro

  • Funziona solo con WordPress

Non so se può definire un contro 

  • alcune estensioni non sono gratuite

Ci sono alcuni plugin particolari che vanno acquistati ma se si vogliono soluzioni particolari consiglio sempre di cercare prima i plugin gratuita che sono migliaia e poi andare su soluzioni a pagamento

Bene siamo arrivati alla fine di questo articolo introduttivo su Woocommerce, nei prossimi giorni scriverò altri articoli per mostrarti come si installa e come si utilizza

Se hai dubbi puoi scrivere un commento qui sotto e ti risponderò il prima possibile oppure iscriverti alla nostra community Facebook dove potrai chiedere aiuto.

Alla prossima!!

Dai un voto a questo articolo

Giovanni Chianese

Giovanni Chianese è uno sviluppatore di siti WordPress & un esperto di Digital Marketing

Lascia un commento

Chiudi il menu