Aggiornato il

Vuoi conoscere un plugin per migliorare il tuo tema?

In questo articolo ti parlo di Elementor un famosissimo page-builder che ti aiuterà a migliorare l’aspetto del tuo tema

Dopo aver letto questo articolo non acquisterai più temi fatti da altri ma vorrai subito costruirti il tuo.

Questo sarà il primo articolo di un percorso che ti farà conoscere ogni aspetto di Elementor

Sei pronto?

Partiamo

Prima di vedere come si installa e quali sono le sue funzioni vediamo che cosa è Elementor

Elementor è uno dei migliori visual page-builder disponibili per WordPress e probabilmente il più utilizzato per la sua facilità d’uso.

Cos’è un visual page-builder?

E’ un plugin che ti consente di creare una pagina di WordPress in maniera semplice, attraverso un editor visuale e la funzione Drag&drop( trascina e posiziona)

Bene ora che sappiamo cosa è Elementor vediamo perché utilizzarlo 

Elementor ci semplifica la vita, infatti possiamo costruire sia una o più pagine sia landing pages aggiungendo tutti gli elementi che vogliamo, possiamo cambiare  colori etc

Elementor è un plugin gratuito che puoi scaricare dalla libreria dei plugin di WordPress

E’ possibile estendere le funzioni di questo plugin acquistando la versione Pro (ne parleremo fra poco)

Uno dei pregi di Elementor è quello di avere un codice pulito il che lo rende molto veloce

Ci sono layout già pronti inclusi in Elementor che puoi utilizzare come base per le tue modifiche

Tutti i layout creati possono essere salvati ed esportati così da essere utilizzati in altri siti.

Con questo plugin puoi creare dei template personalizzati senza conoscere il linguaggio di programmazione

Puoi vedere in tempo reale l’anteprima e fare tutti cambiamenti che desideri

Differenza tra versione free e Pro

Come ti ho detto è possibile estendere le funzionalità di Elementor acquistando la versione Pro 

prezzi elementor pro
Costo licenza Elementor Pro

Come puoi vedere dall’immagine ci sono 3 tipi di licenza 

  • Personal da $ 49 l’anno che può essere utilizzata su un sito
  • Business da $99 l’anno che può essere utilizzata su 3 siti
  • Unlimited da $ 199 l’anno che può essere utilizzata su un numero illimitato di siti

AGGIORNAMENTO: Elementor ha sostituito la licenza Unlimited con una chiamata Expert che può essere utilizzata “solo” per 1.000 siti web

Anche se a mio parere manca una versione Lifetime, la cosa interessante della licenza Pro, a differenza di altri page-builder, è che una volta scaduta Elementor Pro continua a funzionare anche se non riceve più aggiornamenti.

Questo implica che tutte le modifiche che hai fatto alle tue pagine resteranno operative

Naturalmente questo funzionamento è garantito finché non diventerà obsoleto per le nuove versioni di WordPress

Come funziona Elementor?

Innanzitutto visto che un plugin per funzionare ha bisogno di un tema su cui appoggiarsi 

Ci sono alcuni temi gratuiti che sono consigliati dagli sviluppatori di Elementor per la loro velocità e pulizia del codice e sono:

Passiamo ora alla parte pratica

Installiamo Elementor

Dalla bacheca di WordPress andiamo sul menu plugin>nuovo plugin e scriviamo Elementor nel campo di ricerca 

Clicca su “Installa ora

installa elementor

E poi attiva

Una volta attivato non ci resta che iniziare a creare una nuova pagina

aggiungi pagina

Inseriamo il titolo della pagina e poi salviamo come bozza

Ora clicca su “Modifica con Elementor”

Ecco come ci apparirà la la schermata di creazione della pagina con Elementor 

schermata elemento pagina

Come puoi vedere in questa immagine, con questa impostazione puoi modificare o aggiungere  elementi alla pagina senza modificare il tuo tema 

Se invece vuoi creare un nuovo layout clicca sull’ingranaggio in basso a sinistra come indicato nell’immagine in alto

Nel campo layout scegli “Elementor Canvas

scelta layout

Ecco che scompare il tuo tema e appare la pagina bianca

Adesso puoi iniziare a creare il tuo layout

Vediamo ora le opzioni che abbiamo a disposizione

Se clicchi su Aggiungi un template

scegli layout
Scegli layout

Elementor ti mostrerà alcuni layout già creati 

layout elementor
Layout disponibili

Se sposti il cursore su ogni layout poi aprirlo, cliccando sul tasto inserisci puoi inserire il layout che ti piace nella pagina e poi modificarlo

Se invece vuoi creare un layout partendo dalla base clicca su “Aggiungi nuova sezione

Aggiungi nuova sezione

E scegli la struttura di quella sezione

Alt!!

Devi sapere che Elementor divide la pagina in sezioni

Le sezioni sono dei contenitori e al loro interno puoi inserire una o più colonne

All’interno di ogni colonna puoi inserire i Widget

I Widget non sono altro che i quadratini che vedi nella colonna sinistra,

Ogni Widget corrisponde ad una funzione che puoi trascinare nella colonna 

elementor sezione

Ti consiglio di provare a “giocare” un po’ con i Widget per scoprire a cosa servono e quali sono le caratteristiche e le personalizzazioni che puoi fare

Come vedi le possibilità offerte da Elementor sono tantissime, se poi utilizzi la versione Pro hai tantissimi strumenti a tua disposizione per creare il layout che desideri.

Siamo arrivati alla fine di questo primo articolo su Elementor, nei prossimi articoli inizieremo a vedere l’utilizzo dei Widget e ti guiderò nella costruzione di una pagina.

Se hai dubbi puoi scrivere un commento qui sotto e ti risponderò il prima possibile oppure iscriverti alla nostra community Facebook dove potrai chiedere aiuto.

Alla prossima!!

Dai un voto a questo articolo

Giovanni Chianese

Giovanni Chianese è uno sviluppatore di siti WordPress & un esperto di Digital Marketing

Lascia un commento

Chiudi il menu