Come creare una pagina con Elementor partendo da zero

Iscriviti…. resta sempre aggiornato sui nuovi articoli e scarica la guida gratuita “Elementor Semplice” 

Vuoi creare le pagine del tuo sito partendo da una pagina bianca?

In questo articolo ti mostrerò come creare una pagina da zero per rendere il tuo tema unico.

Dopo aver letto questo articolo saprai creare pagine uniche che renderanno il tuo diverso da tutti gli altri.

Come sviluppatore di siti web mi trovo spesso ad aiutare clienti che mi chiedono di risolvere i problemi più disparati.

Per anni cercavo in rete come aiutarli e principalmente trovavo articoli di autori con competenze ma che non riuscivano alla fine a farmi capire come risolvere il problema. 

Ho dunque creato questo blog per aiutare sviluppatori come me dando un valore pratico e non teorico per risolvere facilmente i problemi.

Sei pronto?

Partiamo!

Prepariamo la pagina da costruire

Per prima cosa crea una pagina in WordPress e poi clicca su modifica con Elementor

Nella pagina che si aprirà vedrai ancora gli elementi che tema che utilizzi tipo Header, Footer etc

Per visualizzare la pagina vuota devi cliccare sull’ingranaggio in basso a sinistra come indicato nella figura qui sotto.

elementor impostazioni

nel campo layout scegli “Elementor Canvas”

Adesso hai la pagina vuota da dove puoi partire per creare la tua pagina.

Elementor la guida definitiva

Se ti piacciono i miei articoli ho scritto un eBook per te

“Elementor: la Guida Completa”

Gli elementi base di un sito web

Prima di iniziare a creare la pagine voglio parlarti dei 3 elementi indispensabili di un sito web che sono:

  • Header
  • Menu
  • Footer

Header

L’Header o intestazione è la sezione iniziale di un sito web, generalmente contiene gli elementi distintivi del sito stesso come:

• Logo
• Motto del sito
• Menù di navigazione

Naturalmente è possibile inserire nell’Header altri elementi come il carrello se hai un e-commerce etc.

Quasi sempre l’Header è uguale in tutte le pagine del sito.

Menu

Il menu è indispensabile perchè permette ai visitatori del sito di navigare tra le varie pagine.

Il widget Menu di Elementor utilizza i menu che hai creato nell’impostazione “Menu” di WordPress (Aspetto>Menu)

Footer

Il Footer è la parte finale di una pagina web e di solito è sempre lo stesso per tutte le pagine del sito.

Possiamo dire che il footer è la chiusura della pagina iniziata con l’Header.

Vediamo uno degli elementi che di solito viene inserito nel footer: il Copyright

Creiamo una pagina

Adesso che abbiamo visto gli elementi che deve contenere un sito vediamo come creare una pagina.

Per prima cosa devi sapere che Elementor utilizza una struttura composta da:

  • Sezioni
  • Colonne
  • Widget

Sezioni

La sezione è un contenitore dove inserire una o più colonne.

Ogni sezione è indipendente dall’altra, infatti una pagina è formata da più sezioni.

Tutte le impostazioni di una sezione avranno effetto solo su quella sezione.

Colonne

Le colonne ci consentono di posizionare i widget all’interno di una sezione.

Le colonne possono avere dimensioni differenti ma la dimensione totale di tutte le colonne in una sezione deve comunque essere 100%.

Widget

I Widget non sono altro che delle funzioni che puoi utilizzare trascinandoli nelle colonne.

Alcuni Widget sono disponibili con la licenza Pro di Elementor

elementor sezione

Adesso che abbiamo tutti gli elementi creiamo la pagina.

Per prima cosa crea una sezione che sarà il nostro Header.

A seconda di quello che vuoi inserire nell’Header puoi decidere quante colonne deve contenere la sezione.

Sicuramente una sarà quella per il logo.

Per inserire il logo all’interno della colonna, se hai la licenza Pro, trascina il widget Logo che trovi nel menu Sito

Se non possiedi la licenza Pro puoi utilizzare il Widget immagine per inserire il Logo.

Adesso non ti resta che inserire il menu di navigazione nella seconda colonna di questa sezione.

Una volta trascinato il widget menu nella seconda colonna devi scegliere quale menu utilizzare.

Per fare questo ti basta impostare nel campo Menu del widget.

il risultato dovrebbe essere come questo

header

Come ti ho detto prima puoi inserire ciò che vuoi nell’header e naturalmente puoi cambiare l’ordine degli elementi.

Adesso non ci resta che creare le altre sezioni che saranno il corpo della pagina.

Per farlo il metodo è lo stesso crea una sezione, scegli quante colonne ti servono e inserisci i widget di cui hai bisogno.

Per quanto riguarda lo stile delle sezioni, colonne e widget ti basta andare nella Tab Stile di ogni elemento inserire le dimensioni e i colori che desideri.

Ricorda che ogni impostazione di stile avrà effetto solo sull’elemento che stai utilizzando, per esempio se cambi il colore di sfondo di una colonna il colore di sfondo della sezione o delle altre colonne non cambierà.

Bene in ultimo non ci resta che creare il Footer

Come ti ho detto il Footer chiude la pagina, anche il footer è una sezione con una o più colonne.

All’interno di questa sezione puoi inserire tutti i widget che vuoi

Bene siamo arrivati alla fine di questo articolo, spero che l’articolo ti sia piaciuto.

Ci vediamo nei commenti.

A presto!

Ho un favore da chiederti, se questo articolo ti è piaciuto, condividilo.
Elementor la guida definitiva

Ti è piaciuto questo articolo?

Scopri l’eBook che ho scritto su Elementor.

Sei vuoi imparare ad utilizzare Elementor questo è l’eBook che fa per te!

Potrebbe anche piacerti

Elementor la guida completa

Ultimi articoli

Categorie
Passa a Elementor Pro
Per il tuo hosting
Per creare la tua Privacy Policy
Copyright © 2020 WP Semplice - Privacy Policy

Inizia col piede giusto
Iscriviti alla newsletter

In regalo per te la Guida Gratuita per scoprire come funziona Elementor!

guida elementor

Gli articoli ti sono stati utili?

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato! 

Grazie ti contatteremo a breve